Chi sono

Sono nato nel 1980 a Civitanova Marche (MC), dove ancora oggi vivo con moglie, figli, cinque gatti e quattro cani. Sono uno studioso di storia militare, con particolare interesse per la Roma repubblicana, l’epoca medievale, l'età napoleonica e la Seconda Guerra Mondiale. Ho abbinato la passione per la ricerca con quella per la scrittura, dedicandomi alla stesura di romanzi e racconti caratterizzati da una grandissima attenzione all'attendibilità storica. Attualmente sono impegnato nella stesura di un manifesto per la narrativa “storica epica-avventurosa”, una rielaborazione della letteratura cavalleresca medievale con particolare attenzione alla ricostruzione filologica del periodo e alla scrittura che deve essere moderna e coinvolgente.


Hemingway, Tolkien e i Led Zeppelin costituiscono il mio pantheon religioso.

Raccontare la storia la mia passione.
111.PNG
Nel 2011 ho pubblicato il mio primo romanzo storico, L’ultima Offensiva con Lulu.com e nel 2013 il racconto lungo in ebook “Lo spettro di Ney” con Amazon.
 
Nell'aprile 2014 ho vinto il mio primo premio letterario nella competizione “Racconti da biblioteca” organizzato dall'Aib (Associazione Italiana Biblioteche) con il racconto Un lavoro semplice, pubblicato in antologia digitale. Sono stato poi invitato a scrivere due incipit d'autore per la successiva edizione.
 
A luglio dello stesso anno la grande svolta. Mi sono aggiudicato il secondo posto al premio Rai La Giara con il romanzo Missione d'onore, pubblicato poi da Rai Eri ad aprile 2015.
 
Sull'onda del successo letterario,  nell'agosto del 2014 ho pubblicato la seconda edizione de L'ultima offensiva, contenente il racconto Fino alle mura di Babilonia, rilasciato poi separatamente anche in ebook nel novembre dello stesso anno.
 
Un mio racconto, dal titolo Un regalo onesto compare nel dicembre 2014 nell'antologia “Storie in città” del comune di Civitanova Marche. Il racconto Insieme viene selezionato attraverso concorso per l'edizione 2015 dell'antologia.
 
Nel 2016 mi classifico al terzo posto al "Premio nazionale Anpi Parole resistenti" con il racconto Il ritorno.
 
Nel 2016 inizia l'avventura letteraria medievale. Forgiati dalla spada è il primo della saga Il Giglio e il Grifone edito da Meridiano Zero. Il secondo volume della saga, Temprati dal destino è stato pubblicato a ottobre 2017, sempre per Meridiano Zero.
 
Nel 2018 ho pubblicato due racconti in ebook: Il torneo, d'ambientazione medievale, e L'aquila di Teutoburgo, ambientato in epoca romana. Quest’ultimo lavoro sperimentale in un’epoca da me mai approfondita, in previsione di un altro progetto che si sta realizzando dalla fine del 2020.
 
 
Il canto della vendetta, ultimo capitolo della saga Il Giglio e il Grifone segna il mio ritorno all'idea di “editoria a Km 0”.  Pubblico il testo in ebook a dicembre 2018 e in edizione cartacea a febbraio 2019 senza intermediazioni editoriali.
 
A ottobre 2019 ho pubblicato uno spin off della saga Il GIglio e il Grifone dedicato alla figura di Ademar, il padre di Guibert, giovane protagonista dei libri precedenti del ciclo medievale. Il titolo è Il cavaliere del Leone, una moderna rivisitazione di chanson de geste.
 
​Ormai certo della strada intrapresa, libero da vincoli contrattuali, ho iniziato un percorso di studio e rielaborazione della letteratura epica medievale, fondendo gli stilemi del genere con quelli della moderna scrittura narrativa. Romanzi di avventura storica, o epica storica, è la definizione che preferisco della mia produzione letteraria recente.
 
A ottobre 2020 ha inizio, inoltre, una serie ambientata nella Roma repubblicana. Attraverso il protagonista, Marco Levinio, mi prefiggo di raccontare la Seconda Guerra Punica da un punto di vista meno noto. Il primo romanzo è intitolato “Cammino di gloria” mentre la saga ha l’evocativo nome di Milites.
 
A marzo 2021 ritorno al Medioevo con quello che reputo il mio romanzo più sentito, “Terra straniera”, della saga epica Il cavaliere errante. Una storia ambientata nel XII in Italia, nelle mie terre. Un’avventura di ampio respiro durante il cruciale periodo di nascita dei primi Liberi Comuni.
 
Per supportare il mio lavoro, non avendo più editori e dovendo essere io stesso promotore di me stesso, ho creato nel 2016 la fortunatissima pagina facebook Giovanni Melappioni - Raccontare la storia dove è possibili rimanere sempre aggiornati sulle novità e, soprattutto, valutare la profondità delle ricerche storiche che sono alla base dei miei romanzi grazie ai post quotidiani di curiosità storiche.
 
Lungo tutto questo percorso non è mai venuto meno il prezioso supporto dell'agenzia Scriptorama, da sempre al mio fianco.
Foto.jpg